Arriva la prima sconfitta stagionale: il Chieti vince 2 - 1

20 novembre 2019

Pareggio che dura un'attimo, le teatine rimontano e vincono!

 

Si ferma a 6 la striscia di risultati utili in quest’avvio di stagione per il Sant’Egidio Femminile. Le ragazze di mister Valentina De Risi sono state sconfitte per 2-1, scivolando al quarto posto in classifica. Non è bastato il gol di Di Martino per portare a casa almeno un punto.

 

L’avvio di gara vede le due squadre intenzionate a portarsi avanti e cercare di creare l’occasione giusta per passare in vantaggio. Il primo tentativo è di Olivieri dopo pochi secondi ma senza successo. Poi arriva la reazione delle padrone di casa con diverse conclusioni - anche dalla distanza – che non creano problemi a Pascale. Al 27’ la migliore occasione della prima frazione: Di Martino spara una bordata da fuori area che sembra destinata in rete ma il portiere riesce a respingere miracolosamente. Poi è il Chieti a rendersi nuovamente insidioso ma le gialloblù vengono salvate dalla traversa al 31’ e pochi minuti dopo da un grande intervento di Pascale. Il primo tempo si chiude a reti inviolate.

 

 

Ma ad inizio ripresa, dopo un paio di tentativi di Borrelli, il Sant’Egidio va sotto nel punteggio quasi all’ora di gioco: Vukcevic riceve palla da una compagna di squadra, arriva al limite dell’area e spara un tiro all’angolino, imparabile per Pascale. La reazione delle ospiti è quasi immediata e culmina con l’1-1: sulla falsa riga del vantaggio del Chieti, Di Martino “imita” la giocatrice avversaria, mettendo anche lei la palla all’angolino, dopo l’assist di Olivieri. Ma neanche il tempo di metabolizzare il pareggio che le abruzzesi tornano nuovamente in vantaggio dopo 2 minuti: sugli sviluppi di un calcio di punizione, la difesa del Sant’Egidio si distrae e Ferrazza ne approfitta per inserirsi e battere Pascale per il 2-1.

 

Nel finale di gara, le ragazze di De Risi fanno di tutto per evitare il primo ko stagionale ma non ci riescono. Il match si conclude così e per il Sant’Egidio si tratta del primo stop stagionale. Nel prossimo turno, le Leonesse gialloblù dovranno vedersela contro la Ludos.

 

Nando Armenante